Patrimonio sommerso: “Il collirio di Plinio”: storia di un medico in viaggio per mare

Il prossimo 12 giugno la Sala de’ Dugento di Palazzo Vecchio a Firenze ospiterà la giornata di studio Il collirio di Plinio. L’eccezionale ritrovamento nel Relitto del Pozzino, organizzata dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana con il patrocinio della Regione Toscana, della Provincia e del Comune di Firenze.

collirio_plinio_invito

Il Relitto del Pozzino, adagiato a circa 18 metri sul fondo del Golfo di Baratti e quasi completamente ricoperto da sedimenti sabbiosi e da banchi di radici di posidonia, venne segnalato già nel 1974 dal Centro Sperimentale di Archeologia Subacquea, ed è stato oggetto di una serie di campagne di scavo subacquee a partire dal 1982.

Il naufragio dell’imbarcazione, avvenuto negli anni centrali del II secolo a.C., ha conservato un carico di straordinario interesse: oltre ad anfore vinarie e a vasi in ceramica a vernice nera, dipinta e acroma, sono numerosi gli esemplari in metallo, in piombo, bronzo e stagno, questi ultimi piuttosto rari. Come in un’istantanea, sono riemerse inoltre quattro coppe in vetro di colore verde chiaro, rinvenute ancora impilate l’una sull’altra, di probabile produzione siro-palestinese. Ma le sorprese del relitto non finiscono qui: durante la campagna del 1989 sono stati rinvenuti ben 136 flaconcini cilindrici in legno di bosso, alcuni dei quali ancora sigillati con il loro contenuto, a loro volta raccolti in pissidi cilindriche in bosso o in stagno. Ed è proprio su questo complesso di materiali, unico nel suo genere, che si incentra la giornata di studio: i dati emersi dalle analisi di laboratorio hanno infatti permesso di identificare le sostanze contenute nei flaconcini come medicinali per la cura degli occhi, gettando nuova luce sul relitto e i suoi passeggeri, in particolare sul medico che si trovava a bordo, all’interno della cui “valigetta” è stato trovato il collirio, oltre ad una ventosa in bronzo per l’applicazione di salassi e ad uno strumento chirurgico in ferro. E proprio lo straordinario contenuto del “bagaglio” del medico sarà esposto per l’occasione.

"Il collirio di Plinio": la locandina con il programma dell'evento

“Il collirio di Plinio”: la locandina con il programma dell’evento

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...