Archeologia in Toscana: calendario eventi estivi

Aperture domenicali

In base al decreto recentemente emanato dal Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, a partire da domenica 6 Luglio 2014, tutti i musei e le aree archeologiche statali in Italia saranno visitabili con ingresso gratuito ogni prima domenica del mese.

1404386846615_DomenicaalmuseoPer quanto riguarda il Museo Archeologico Nazionale di Firenze, si comunica che, a causa della obbligatoria turnazione interna degli addetti alla vigilanza, nei mesi di Luglio e Agosto il museo resterà chiuso la seconda e la quarta domenica di ciascun mese (13 e 27 Luglio; 10 e 24 Agosto 2014).

Notti dell’Archeologia 2014

Come ogni anno, anche nel 2014 si rinnovano le aperture straordinarie serali e gli eventi in musei, aree e parchi archeologici della Toscana; il programma completo, suddiviso per province, è scaricabile dal sito della Regione Toscana.

notti_arch_2014A Firenze tutti i mercoledì di luglio (2 – 9 – 16 – 23 – 30) avranno luogo cinque eventi speciali, dalle ore 21.00 alle ore 23.00, con apertura straordinaria e visita guidata degli scavi del Teatro Romano di Palazzo Vecchio. Inoltre, nell’ambito del programma di “Archeologia Narrante“, martedì 15 e lunedì 21 luglio si terranno 2 spettacoli teatrali, con un percorso itinerante tra Salone dei 500 e scavi archeologici: alle ore 21.00 “Le pietre della città” e alle ore 22.00 “ Il Guardingo. I Longobardi dalla Scandia alla corte di Alboino“, a cura di e con Giuseppina Carlotta Cianferoni (direttore del Museo Archeologico Nazionale di Firenze) ed il suo gruppo di attori.

Con l’occasione sarà presentata la App “Gli scavi archeologici” che è stata realizzata dal Servizio Musei Civici a cura di Laura Longo e con la supervisione scientifica di G. Carlotta Cianferoni. La App sarà scaricabile gratuitamente presso la biglietteria, per coloro che hanno prenotato la visita.

Martedì 22 luglio (ore 21.00 e ore 22.30) il pubblico potrà rivivere ciò che accadeva nell’antico teatro di Florentia nei primi secoli dopo Cristo. La serata prende spunto da Terenzio, tra i massimi commediografi latini, e dalla sua celebre frase “Sono un uomo: niente di umano mi è estraneo”, e dalla Medea di Seneca. Nel prezzo del biglietto è incluso l’ingresso al Museo di Palazzo Vecchio.

Biglietti: intero 12 euro; ridotto 10 euro da 18 a 25 anni, oltre 65 anni e studenti universitari; 2 euro fino a 18 anni. Prenotazione gratuita obbligatoria. Max 25 partecipanti Gli scavi sono parzialmente accessibili ai disabili motori (con accompagnatore). Non sono accessibili ai minori di 8 anni per motivi di sicurezza.

Palazzo Vecchio, Via dei Gondi

Informazioni e prenotazioni Tel. 055-2768224 055-2768558 info@muse.comune.fi.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...