Roselle, Area Archeologica: riaperto il percorso lungo la cinta muraria etrusca

Dalla fine di luglio la passeggiata archeologica nell’antica Rusellae si è arricchita e ampliata con la riapertura al pubblico del percorso lungo la cinta muraria etrusca, eretta a difesa della città in epoca arcaica.

La Direttrice dell'Area di Roselle Gabriella Poggesi e il Sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi inaugurano il nuovo percorso. (Foto Paolo Nannini-SBAT)

La Direttrice dell’Area di Roselle Gabriella Poggesi e il Sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi inaugurano il nuovo percorso. (Foto Paolo Nannini-SBAT)

Grazie al restauro di un lungo tratto dell’imponente struttura difensiva, è ora possibile percorrere per circa un chilometro il sentiero che si snoda ai piedi delle mura, per poi entrare all’interno della città in corrispondenza di una delle cave da cui furono estratti i grossi blocchi poligonali usati per costruire la cinta, quindi raggiungere la casa etrusca con impluvium e l’anfiteatro romano sulla collina settentrionale, da dove si può proseguire la visita verso l’area del foro e la collina meridionale.

Un tratto delle mura etrusche restaurate (Foto Paolo Nannini-SBAT)

Un tratto delle mura etrusche restaurate (Foto Paolo Nannini-SBAT)

Inoltre, percorrendo la S.S. Siena–Grosseto o la via Senese in prossimità di Roselle, anche di notte si possono ammirare le antiche mura, illuminate per un lungo tratto.

E’ stata così portata a compimento un’altra tranche dei lavori previsti dal finanziamento Arcus di cui Roselle dispone e che già nello scorso settembre 2013 aveva consentito di illuminare la strada basolata e l’area del foro della città etrusca e romana.

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, sabato 20 settembre sarà possibile visitare in notturna questa parte della città illuminata (costo del biglietto: 1,00 euro).

 Per informazioni telefonare al numero 0564-402403

Le mura etrusche di notte (si ringrazia per la gentile concessione Fabrizio Lucarini)

Le mura etrusche di notte (si ringrazia per la gentile concessione Fabrizio Lucarini)

Annunci

2 thoughts on “Roselle, Area Archeologica: riaperto il percorso lungo la cinta muraria etrusca

  1. Quanto mi piaccerebbe andar a godere di tutta queste meraviglie archeologiche, ma sono d’Argentina, lontanissìmo.Un giorno andrò all’Italia e visiterò la bella Toscana,,,
    Saluti cordiali,
    Elena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...