Arezzo, Museo Archeologico: prova il museo!

In occasione della “Giornata Internazionale per i Diritti dei Portatori di Disabilità”, svoltasi come di consueto il 3 dicembre, il Museo Archeologico Nazionale Gaio Cilnio Mecenate ha accolto i ragazzi di due associazioni del settore che operano nel territorio, “Il Velocipede” e “Cam”, i quali hanno potuto partecipare ad un laboratorio di ceramica curato della Sezione Didattica della Fraternita dei Laici di Arezzo e ad una visita del Museo.

031

Questa si è concentrata su alcuni dei più importanti reperti qui ospitati: l’anfora da Casalta, raffigurante il mito di Pelope e Ippodamia alle origini delle Olimpiadi; l’allestimento del triclinio, che illustra come si svolgeva il banchetto in età romana; il Canopo da Sarteano, un interessante contenitore cinerario che rappresenta le fattezze del defunto, e infine la “star” del Museo, il cratere a volute dipinto dal ceramografo attico Euphronios, con la raffigurazione di Eracle in lotta contro le temibili Amazzoni. Il laboratorio di ceramica si è incentrato sulle modalità di lavorazione e modellazione dell’argilla secondo le tecniche usate nell’antichità.

Difficile raccontare l’allegria e l’interesse dimostrato durante la serata: lasciamo dunque alle immagini questo compito.

Questo slideshow richiede JavaScript.

I partecipanti hanno infine compilato un questionario, elaborato in collaborazione con i responsabili delle associazioni, attraverso il quale hanno potuto esprimere un giudizio sul museo e suggerire i cambiamenti da loro ritenuti necessari, con particolare riferimento all’allestimento, alla facilità di comprensione delle indicazioni e degli apparati didattici, alla competenza del personale, alla fruibilità dei vari servizi offerti. Volevamo infatti coinvolgere in prima persona i portatori di disabilità perché fossero loro i veri protagonisti di questa giornata e perché, attraverso le loro osservazioni, potessimo trarre spunti di miglioramento, nell’impegno di non lasciare esaurire in sé questa bella giornata, ma  di trasformarla nell’inizio di un percorso che porti questo museo ad essere davvero per tutti, tutti i giorni dell’anno.

120

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...