Chiusi: modifiche di orario per la visita delle Tombe del Leone e della Pellegrina

Comunichiamo un avviso ai visitatori del Museo Nazionale Etrusco di Chiusi.

Nei giorni di domenica 10, 17, 24 e 31 gennaio 2016, la visita alle tombe del Leone e della Pellegrina di Chiusi potrà essere effettuata solo alle 14.30. In tutti gli altri giorni gli orari di visita rimangono quelli consueti, delle ore 11 e delle ore 14.30.

Le tombe del Leone e della Pellegrina possono essere visitate facendo il biglietto presso il Museo Nazionale Etrusco di Chiusi.

La Tomba del Leone, conosciuta fin dal 1883, venne scavata nel 1911 per riprodurre le pitture, oggi purtroppo invisibili. Essa risale al V secolo A.C. e deve il nome alla presenza di due leonesse dipinte sul frontone dell’ingresso, oggi scomparso. La tomba, con pianta a crociera è costituita da tre camere aperte sull’atrio centrale, scavate nell’arenaria, e da un corridoio di ingresso, il dromos, lungo il quale si trovano tre nicchie e due piccoli spazi rettangolari.

La Tomba della Pellegrina risale alla fine del IV secolo a.C. ed appartenne alla famiglia Sentinates. Il visitatore, entrando al suo interno, vedrà la tomba esattamente nello stesso modo in cui fu rinvenuta, con cinque sarcofagi e dodici urne in alabastro e travertino; fu saccheggiata nell’ è composta da un corridoio di ingresso lungo il quale si aprono quattro nicchie e tre camere funerarie.

L'interno della Tomba della Pellegrina, con le urne ancora disposte come al momento della scoperta

L’interno della Tomba della Pellegrina, con le urne ancora disposte come al momento della scoperta

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...